8 dicembre, accensione dell’albero al villaggio SOS di Vicenza

0
111
Marta Trecco villaggio Sos Vicenzajpg
Marta Trecco villaggio Sos Vicenzajpg

“Ogni anno in questa giornata di festa, educatori e ragazzi si radunano attorno al grande albero del parco di Viale Trieste per l’accensione delle luci di Natale. In questo 2020 così strano, pur rispettando tutte le norme anti-Covid, non vogliamo rinunciare a questo momento simbolico così importante”. Così la direttrice del Villaggio SOS di Vicenza Marta Trecco (a sinistra nella foto) annuncia in una nota l’apertura di domani e spiega il programma.

“Domani alle 17.30, assieme al neoinsediato Consiglio di Amministrazione del Villaggio SOS e al Presidente Valter Iposi apriremo le festività accendendo l’albero e, rivolgendoci alle case dove saranno affacciati i ragazzi che non potranno scendere per evitare assembramenti, presenteremo il tema di quest’anno “Casa è dove abita il cuore”. Uno slogan voluto per accompagnare il catalogo dei regali natalizi, per raccontare i gioielli creati a partire dai disegni dei nostri bambini (qui potete trovare tutte le info sull’iniziativa). Scriveremo questa frase anche sul grande cartellone che da domani sarà affisso al muro esterno del Villaggio per mandare un messaggio di condivisione e coraggio a tutto il quartiere in questo periodo difficile. Vicino al cartellone ci sarà una casetta di legno (munita di gel disinfettante per le mani) dove ciascuno potrà lasciare un messaggio e potrà raccoglierne un altro, una sorta di catena dei pensieri felici da alimentare e alla quale desideriamo partecipino passanti, residenti, oltre naturalmente ai ragazzi – conclude Trecco – e agli educatori del Villaggio.”

- Pubblicità -