Il franchising immobiliare, la scelta più sicura per fare carriera

0
13
Il franchising immobiliare
Il franchising immobiliare

Non tutti amano lavorare come dipendenti, tuttavia per diventare imprenditori bisogna considerare i rischi e le possibilità di successo insiti nell’avviare un’attività in maniera autonoma. Inoltre bisogna preparare un business plan, una strategia di lancio e sviluppo del prodotto (o servizio) che si vuole immettere sul mercato.

A questo punto è probabile che molti avranno già abbandonato l’idea di intraprendere la carriera imprenditoriale. La soluzione allora è guardare al franchising, il giusto compromesso tra l’autonomia professionale e il supporto di una realtà strutturata.

Il franchising offre infatti la possibilità di affiliazione commerciale con chi ha già creato prodotti o servizi (franchisor) diventando rivenditori indipendenti o franchisee.

Il fenomeno si sta praticamente espandendo in tutti i settori commerciali.

Per la semplicità con cui si può avviare questa soluzione commerciale, il format di franchising agenzia immobiliare si è rivelato essere tra i migliori investimenti che un aspirante imprenditore possa fare. Il mercato immobiliare infatti è sempre in movimento, c’è sempre qualcuno che vuole comprare o vendere casa.

Fra le tante proposte che si trovano sul mercato, il modello di franchising proposto dall’agenzia online Dove.it è attualmente il più innovativo sul mercato italiano.

Nato nel 2018 il brand è presente in 18 città sul territorio nazionale con 40 consulenti immobiliari al servizio dei clienti. La proposta di franchising di Dove.it non prevede alcuna fee d’ingresso, rendendola veramente accessibile per molti. Inoltre le commissioni per il franchisee possono raggiungere fino al 70% del fatturato.

L’idea è di fornire un brand forte e strutturato che lasci pieno campo di azione nella parte commerciale ma sgravi i consulenti da molte altre attività. Questo viene reso possibile grazie alla centralizzazione di alcune funzioni.

Infatti a livello centrale operano un team che si occupa di promozione e marketing, un team dedicato alla parte informatica, del personale dedito al disbrigo pratiche burocratiche e un servizio di call center.

In questo modo l’agente può mantenere l’attenzione sul cliente e lavorare in maniera lineare e semplice, contando sulle migliori tecnologie e con un’intera struttura a supporto. Inoltre, non avendo per contratto limiti di zona, l’area di azione può allargarsi nel tempo aumentando le possibilità di guadagno.

Tra gli altri vantaggi l’azienda offre il servizio di rebranding per gli uffici a costo zero, oltre alla preparazione dei contenuti promozionali e dei virtual tour che andranno sul sito. Al franchisee resta solo la responsabilità di organizzare gli shooting per raccogliere il materiale.

- Pubblicità -